L’arte di negoziare con successo

L’arte di negoziare con successo

il nuovo libro di Michelangelo Raccio

“L’arte di negoziare con successo – Principi, strategie, criteri e tecniche per superare le sfide e raggiungere i propri obiettivi” è il titolo dell’ultima fatica letteraria di Michelangelo Raccio, edita da Giappichelli, uno dei marchi storici dell’editoria italiana. 

L’economista casertano (di Gioia Sannitica) si occupa delle tematiche afferenti allo strategic management con specifico focus sulla comunicazione, sviluppo sostenibile, anticorruzione e gestione etica delle strutture organizzative; Raccio è stato docente di Marketing e Comunicazione in farmacia presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, attualmente è professore incaricato di Management ed economia dell’ambiente presso l’Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli. È CEO & founder di Raccio & Associati, società di consulenza di direzione e organizzazione, che gode della fiducia di importanti aziende di respiro internazionale. Ha effettuato numerose pubblicazioni sugli aspetti del marketing, della comunicazione, del management e dello sviluppo sostenibile.

“Negoziamo in ogni momento della nostra vita, spesso inconsapevolmente – si legge nella quarta di copertina -. La negoziazione, infatti, è un processo attraverso il quale due o più parti cercano di pervenire ad un accordo per risolvere un conflitto o per raggiungere un obiettivo comune. Che si sia impegnati in complesse contrattazioni commerciali, in trattative politiche o sindacali, oppure nella composizione di conflitti attinenti alle relazioni personali, la capacità di negoziare è una competenza chiave che permea ogni aspetto della vita di relazione delle persone”. 

“Questo manuale, scritto con rigore scientifico ma con linguaggio semplice arricchito da esempi pratici, è una risorsa indispensabile per chiunque voglia padroneggiare l’arte di negoziare con successo – conclude l’autore -. Con l’apprendimento dei principi descritti nel testo, il lettore sarà in grado di navigare nelle pericolose acque delle trattative, con fiducia e abilità, ottenendo risultati vantaggiosi e costruttivi; inoltre, sarà in grado di sviluppare buone capacità di comunicazione e di ascolto attivo, doti fondamentali per capire le preoccupazioni, le tendenze, le scelte e i punti di vista degli altri durante i complessi e concitati momenti negoziali”.

Share this content: