Federico II, nuovo corso di Laurea Magistrale in Scienza e Tecnologia dell’Industria Cosmetica

Federico II, nuovo corso di Laurea Magistrale in Scienza e Tecnologia dell’Industria Cosmetica

L’Università degli Studi di Napoli Federico II, con oltre 800 anni di storia e cultura, annuncia l’apertura delle iscrizioni per il nuovo corso di Laurea Magistrale in “Scienza e Tecnologia dell’Industria Cosmetica” (STIC) afferente alla classe di laurea LM71.

NAPOLI – Saranno gli spazi dell’Aula Magna “L. Sorrentino” del Dipartimento di Farmacia ad accogliere la presentazione del Corso Magistrale in presenza del Rettore Prof. Matteo Lorito e dei Direttori dei Dipartimenti di Farmacia e Scienze Chimiche dell’Ateneo, proff. Angela Zampella e Luigi Paduano.

Il nuovo Corso di Studi, primo in questo campo nel sud Italia e coordinato dalla Prof.ssa Sonia Laneri nasce dalle relazioni decennali che il Dipartimento di Farmacia ha con il mondo associativo, culturale e aziendale cosmetico ed offre un percorso formativo unico, che combina teoria e pratica attraverso una serie di insegnamenti interdisciplinari, laboratori e stage in aziende partner di altissimo profilo. Il programma è strutturato per fornire una preparazione completa nelle aree chiave del settore, con moduli che spaziano dalla chimica dei principi attivi alla gestione di un’azienda cosmetica, fino alla ricerca e allo sviluppo, passando per il brending, aspetto importante per il lancio di un prodotto. Insomma, conoscenze approfondite e competenze specialistiche nel campo della scienza cosmetica che possa promuovere un approccio innovativo ma anche critico e poter preparare i laureati a carriere di successo con un’attenzione particolare alla crescita professionale ed all’inserimento lavorativo. Ben 500 ore dedicate al tirocinio formativo presso le aziende di settore e/o laboratori di ricerca, concretizzeranno l’aspetto pratico di una formazione a 360 gradi.

“Ce l’abbiamo messa tutta per creare una laurea magistrale specifica nel campo della cosmetica ascoltando soprattutto le esigenze delle aziende per formare le figure professionali più richieste dal mondo del lavoro
con cui gli studenti si interfacceranno direttamente durante il tirocinio formativo“, queste
le parole della Prof.ssa Sonia Laneri che si dice molto soddisfatta anche per le richieste che stanno già arrivando.

Dopo i saluti istituzionali, seguirà una tavola rotonda, moderata da Rossella Giaquinto Giornalista, con i rappresentanti dell’Industria Cosmetica di carattere nazionale ed internazionale e saranno presenti, la dott.ssa Gabriella Colucci – fondatrice di Arterra Bioscience, la dott.ssa Ilaria Collini – Medical Marketing Product Manager L’Oreal Italia, il dott. Emanuele Piras – Presidente SICC, la dott.ssa Teresa Caccia – R&D Davines e la dott.ssa Rosa Lezzi – R&D Specialist Diego dalla Palma Milano.

A termine dei lavori, saranno effettuate prove sensoriali, grazie alle quali, i partecipanti potranno approcciarsi al mondo della skincare attraverso la “neurocosmesi” con prodotti cosmetici preparati ad hoc per l’evento e che aiutano a raggiungere l’equilibrio tra corpo e mente.

LABORATORIO RD COSMETICS

Le attività di ricerca del Laboratorio RD Cosmetics presente nel Dipartimento di Farmacia e diretto dalla prof.ssa Sonia Laneri con i servizi di consulenza rivolti ai maggiori brand e aziende del settore cosmetico italiano e internazionale per la validazione di claims mediante trials cosmetico-clinici, hanno contribuito allo sviluppo di connessioni, competenze didattiche ed attività di ricerca all’interno del Dipartimento sul mondo della cosmetica che ha costituito una premessa essenziale alla progettazione della Laurea Magistrale in STIC ed una valida base per la riuscita del progetto.

Inoltre, nella sua offerta formativa, il Dipartimento di Farmacia da oltre quindici anni offre un Master in Scienza e Tecnologia Cosmetiche di II livello di durata biennale, coordinato dalla prof Laneri, ed in precedenza sono stati svolti Corsi di Alta Formazione in Dermocosmesi. Su questa consolidata base didattica, la laurea in STIC prevede l’insegnamento di diverse discipline in grado di fornire conoscenze approfondite sull’intero ciclo di vita di un cosmetico anche derivante da fonti naturali, di riciclo e dalle biotecnologie. STIC offre la possibilità di sostenere l’esame di iscrizione all’albo dei chimici.

Per maggiori informazioni sul Corso di Laurea Magistrale si può visitare il sito Web al seguente link:

https://www.farmacia.unina.it/didattica/corsi-di-laurea/lauree-magistrali/scienza-tecnologia-industria-cosmetica

Share this content: