L’Onda dell’Innovazione Mediterranea dello StartUpLab al Porto di Napoli

L’Onda dell’Innovazione Mediterranea dello StartUpLab al Porto di Napoli

L’economia blu e le moderne tecniche di recruiting saranno al centro del prossimo evento organizzato da NAStartUp, con ospiti d’onore come Salvatore Lauro di Alilauro e Pasquale Senatore di Lido Conchiglia.

NAPOLI – Al via un nuovo appuntamento di StartupLab, i laboratori di innovazione di NAStartUp, il network di accelerazione fondato da Antonio Prigiobbo. L’incontro avrà luogo giovedì 11 luglio (a partire dalle 15:30) presso il Porto di Napoli, nella sede di Alilauro nella Palazzina VolaViaMare.

Questo evento rappresenta la chiusura di un ciclo di incontri focalizzati sull’innovazione che ha coinvolto i partner di NAStartUp e un pubblico selezionato e competente. L’obiettivo di StartUpLab è di fungere da incubatore per imprese e startup nel campo dell’innovazione, stimolando nuove proposte e potenziando quelle esistenti.

L’accesso all’evento è gratuito, ma è necessaria la registrazione per permettere ai partecipanti di esprimere liberamente il proprio talento e promuovere le proprie iniziative. Per questo motivo è stato introdotto lo SpecialPass, che facilita una maggiore partecipazione all’evento. Per richiederlo, basta accreditarsi sul sito di www.NAStartUp.it o tramite i social network ufficiali @NAStartUp.

L’evento si concluderà con un tech cocktail, momento ideale per il networking. A supportare l’evento gli advisor, Lorenzo Brandi, Gianluca Semprebuono e Lucio Taglialatela, che contribuiscono a consolidare la rete di consulenza di NAStartUp.

Salvatore Lauro, presidente di Alilauro, sarà presente insieme ad altri importanti attori dell’economia marittima. Tra gli ospiti figurano anche Pasquale Senatore, un imprenditore che condividerà i dettagli del progetto Lido Storico Conchiglia a Paestum Capaccio.

Tra i relatori ci sarà anche Adriano Cirasa, giovane imprenditore che a soli 18 anni sta sviluppando un progetto per rendere le imbarcazioni più ecologiche.

Un altro focus dell’evento sarà il mondo del lavoro, con ospiti come Mara Scotto di Blum, che presenterà GodJob, un nuovo progetto che mira a innovare nel settore del lavoro.  Saranno anche presenti Bruno Sculli e Andrea La Gioia, rispettivamente CEO e COO di 20seconds App, per presentare la loro piattaforma che collega talenti e imprese in soli 20 secondi. Infine, Nicolo Boggian introdurrà digitalworkcity.com, una piattaforma che ambisce a trasformare il settore lavorativo.

Cos’è NAStartUp

NAStartUp.it è un Acceleratore dell’Ecosistema delle Startup senza scopo di lucro. Da anni detiene il premio come miglior Challenge in Europa per l’innovazione secondo il consorzio UBI Global che raggruppa 1400 tra incubatori e acceleratori nel mondo. Sviluppa un appuntamento periodico (mensile e gratuito) con un network e una community di oltre 8.000 talenti che accelera dal basso e punta a far nascere, crescere e accelerare innovazioni, startup e talenti in tutta Europa. Il progetto è ideato e sviluppato dal founder e director, Antonio Prigiobbo, Innovation Designer. 

Il Network di Startup e Investor che Accelerano Italia e Europa (e non solo)

Lo StartUp Lab, Live, Day e Play sono format di partecipazione ideati da Antonio Prigiobbo e sviluppati in filiera, dalla community stessa, composta dai professionisti e dalle imprese che facilitano e accelerano la diffusione dell’economia delle startup e dell’innovazione. La partecipazione è completamente gratuita. Le attività sono autoprodotte senza fini di lucro. Lo StartUpPlay è il format online che porta l’evento mensile on streaming e sviluppa nuove contaminazioni. Lo StartUpLab è il format laboratori per lo sviluppo partecipativo che vede insieme collaborare talenti e imprenditori su progetti di Social Innovation, Startup e Imprese

Officina delle Startup

Tutte le attività sono gratuite grazie agli sponsor e partner che sostengono il programma, l’accelerazione open e gratuita per tutti, con i partner Sartoria DA Napoli, Santa Chiara Boutique Hotel, Biancamore, LauroIt, CreazionedImpresaIt, Pandant.it Content Agency e SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti della Campania).

Innovazione Aperta: Il Modello Imprenditoriale di Salvatore Lauro e Alilauro

L’approccio adottato da Salvatore Lauro e Alilauro nel fare impresa rappresenta un esempio eccellente di innovazione aperta e sostenibile. Questa realtà imprenditoriale ha dimostrato nel tempo una forte inclinazione verso l’innovazione, anticipando l’adozione dei principi ESG (Environmental, Social, and Governance) che oggi rappresentano un punto di riferimento per le aziende moderne orientate alla sostenibilità. L’azienda ha integrato nei suoi processi principi ecologici, sociali e di governance molto prima che questi diventassero un imperativo globale, posizionandosi così come leader nel suo settore per quanto riguarda l’innovazione sostenibile. A riprova degli ultimi investimenti e ammodernamenti ecologici della flotta. Info: www.alilauro.it

nastartup-social-105-socialland-1024x574 L'Onda dell'Innovazione Mediterranea dello StartUpLab al Porto di Napoli

Share this content: